Associazione Amici di Riki

...non lasciare che il Tempo ti sfugga

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Associazione Amici di Riki

Un anno di vita

E-mail Stampa PDF
Con l’arrivo della primavera la nostra associazione compie il primo anno di vita, esattamente 18 mesi da quando Riccardo ci ha lasciato. Non possiamo certo dimenticarlo e, di conseguenza, non vogliamo neanche rinunciare alle iniziative, che tra l’altro si stanno moltiplicando, che ci siamo proposti per favorire la crescita dei ragazzi e, più in generale, della vita in questa valle.
Durante quest’anno abbiamo partecipato alla realizzazione del Bike Park, realizzato due eventi estivi con musica live e contest bmx; abbiamo raccolto 123 firme per sensibilizzare l’Amministrazione Comunale alla realizzazione di un luogo di aggregazione nel nostro paese; abbiamo proposto anche la realizzazione, a costo zero, di una pista, per bmx e mountain bike, in terra battuta nell’area verde o dove sarà ritenuto opportuno, ed infine abbiamo recentemente concluso un corso di meditazione che ha dato ottimi riscontri.
Anche nella costruzione del luogo di aggregazione potremmo essere economicamente autonomi, grazie alla raccolta di fondi e la solidarietà di tanti . Insomma posso dire, con una certa soddisfazione, che se fin’ora abbiamo fatto bene, ora siamo nelle condizioni di fare di più, certo, non senza l’appoggio del Comune di Casella, che condivide, nel suo programma, i nostri obiettivi.
Ho fiducia delle Istituzioni, ed, in particolare, delle persone che le rappresentano, come, ad esempio del Sindaco, che ha sempre dimostrato sensibilità e spirito costruttivo riguardo ai giovani ed allo sviluppo del Paese.
Non posso quindi nascondere la mia riconoscenza a tutti coloro che hanno collaborato con noi : ai Soci ed ai tanti altri che hanno partecipato alle attività costruttivamente, a coloro che hanno creduto e continuano a credere in noi sostenendoci con suggerimenti idee e contributi economici, in pratica, a tutti coloro che hanno visto nelle nostre attività la forza costruttiva e disinteressata volta la benessere comune, cioè l’ambito ideale per compiere una buona azione.
 
Grazie a tutti di cuore e, in particolare, a chi sa trasformare in generosità il ricordo di Riccardo.
 

Corso di meditazione "alla scoperta di sé"

E-mail Stampa PDF
Dopo diversi anni di impegno nel viaggio all'interno di sè, io e Stella abbiamo deciso di condividere la conoscenza di alcune tecniche che hanno prodotto, in noi, buoni risultati.
I tempi sono opportuni perchè sempre più persone possano, in vari modi, riscoprire le loro origini e le energie che le animano in questa vita.
Infatti solo attraverso questi passaggi è possibile arrivare ad un rinnovamento di sè stessi che ci proietti verso un futuro migliore per noi ed i nostri cari.
Questa, per chi è consapevole di tale necessità, è un'occasione per fare un passo importante in questa direzione. 
Associazione Amici di Riki organizza quindi un Corso di Meditazione alla scoperta di sé articolato su sette incontri serali in Valle Scrivia, per sviluppare l'autoconoscenza e favorire la pace interiore.
Il primo incontro è fissato per venerdì 13 novembre alle ore 21. Gli incontri successivi sono previsti il 20 e 27 novembre, il 4, 11, 18 e 21 dicembre.
Chi è interessato a partecipare può scrivere all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per l'iscrizione e verrà successivamente contattato per la conferma.
Dimenticavo: il costo è simbolico (10 € per la tessera associativa + 20 € per tutto il corso) perchè lo scopo dell'associazione è quello di creare sviluppo ed offrirne a tutti l'opportunità, anche se i requisiti per partecipare sono la sincera disponibilità ad accettare qualcosa di nuovo e mettersi in gioco, piuttosto che non aver niente di meglio da fare. 
Per concludere una precisazione importante: questo è un percorso da fare insieme, perciò è opportuno riuscire a partecipare a tutti gli incontri.
Ubaldo
 

Progetto SAGGI

E-mail Stampa PDF

    Ci tengo  a  segnalarvi quest'iniziativa della Provincia  di Genova (Spazi Aperti per i Giovani: Gestiamoli Insieme) perchè è  veramente  orientata  a  favorire le iniziative dei  giovani. Saranno  messi a  disposizione  tutti  gli  spazi che la  Provincia  ha censito, a quei ragazzi che, avendo un progetto da realizzare o  anche  una  semplice  idea, ne facciano richiesta.

Come  comportarsi quindi: sia che si abbia un progetto individuale,  sia che si cerchino dei partecipanti alla propria iniziativa sia che  si  sia  già un gruppo, occorre "accreditarsi " segnalando la  propria identità e la propria idea da  sviluppare all'indirizzo mail :  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   .  Sempre a questo indirizzo potrete fare tutte le  domande e richieste che  riterrete  opportune, ma se preferite potete  anche  contattarmi a:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   per chiedere  a me  altri chiarimenti.

Ad esempio, durante  la  festa del  27 settembre, ho incontrato un  gruppo di ragazzi che  hanno  il desiderio di realizzare uno spettacolo teatrale, ed  altri che ipotizzavano la  realizzazione di una  emittente radiofonica "Radio Casella":  sono  iniziative  molto belle e  sono  solo  alcune  delle idee che possono essere  realizzate, se lo desideriamo.

Quindi facciamoci avanti, organizziamoci e parliamo di questo progetto perchè tutti ne siano informati e tutti ne possano cogliere l'opportunità.

A presto 

Ubaldo

 

Appuntamento in Comune

E-mail Stampa PDF

Ho  organizzato  un incontro nel  quale  sono  invitati  tutti i  ragazzi  del paese  dai 14  anni in  su.

Ci  troviamo in sala  consiliare  alle 17,00  del  17  Novembre,  per  parlare  della realizzazione di un luogo di aggregazione, per  capire  se,  in attesa  di quest'evento,  possiamo  fare  qualcosa  di  utile e  per  condividere le idee di  tutti .

La  raccolta  delle  firme  è  stato il primo  passo per  costruire  qualcosa  insieme, ora  occorre incontrarsi e dimostrare all' autorità che  abbiamo la  capacità e la  voglia  di portare  avanti le nostre  richieste.  Per  questo  vi  invito  a  far  girare la  voce  per  fare in  modo che tutti ne siano al corrente e  ci sia una  buona  partecipazione.  So che  abbiamo  tutti tante  altre  cose  da fare, e  magari  più  divertenti che una  riunione in  Comune,  ma  la  strada  che possiamo percorrere passa di li: dalla partecipazione e dalla  collaborazione.  Senza  queste  qualità ,  non potremo  certo ottenere gli obiettivi che ci siamo prefissi.

Vi  aspetto

Ubaldo

 

 

Grazie Ragazzi

E-mail Stampa PDF

     Si,  grazie  a  tutti perchè  è  stata  davvero  una  bella  festa.  Si è respirata un' aria  frizzante ricca di  energia. Una sana  energia generata dalla  voglia di  vivere dei nostri  ragazzi che,  stando insieme e  collaborando, possono costruire  qualcosa  di nuovo ed  utile.  E'  con questo  spirito che ci  accingeremo alla ralizzazione del  luogo di aggregazione.Non  solo quello :  altre idee sono emerse in quest'occasione ed  anche piuttosto interessanti,  vi invito a contattarmi per  trasformare l'idea in progetto.

Bravi i  musicisti dei  due  gruppi: Cromo Vanadio che sono partiti all'inizio, ed i  Coma Etilico che hanno proseguito  dopo la  Jam. Bravi anche i ragazzi  che  hanno  guidato  la manifestazione  sportiva con simpatia e  freschezza, ed un  grazie in particolare  a Roberto Borgonovo di Frontocean che,  non potendo partecipare, ha mandato i  suoi  ragazzi ed offerto i  premi .

Grazie  da parte  mia, perchè è stato un modo speciale per  ricordare  Riccardo, e per  incontrarvi in allegria.Ci  ritroveremo  tra un  anno, per  questa  ricorrenza , perchè la sua  memoria  sia  occasione  di festa e stimolo alla voglia  di  vivere.

Ubaldo

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Ottobre 2009 08:20
 


Pagina 5 di 8