Associazione Amici di Riki

...non lasciare che il Tempo ti sfugga

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

il ricordo di Riccardo

E-mail Stampa PDF

      Ventitrè  anni fa ,  proprio ierinasceva  Riccardo e la  mia  vita e  quella  di Stella sarebbero cambiate per  sempre . Certo ne  avevamo un forte  sentore , ma  mai  avremmo immaginatolo straordinario potere  di quest'evento .A  quei tempi eravamo più  similicavalli facilmente imbizzarribili , ricchi di energia e  con  poche paure , che  ad  uomini .

Imparare  a  prendersi  cura di un altro ha  avviato il nostro percorso di crescitagradualmente ci ha  condotto in uno stato in cui un risveglio potesse avvenire . Il  linfoma che Riccardo  manifestò all'età  di sei anni ci scosse bruscamente ( il pericolo che potesse  lasciarci in quell'occasione fu  molto alto)  e  questo ci permise  di  comprendere  che occorreva  cambiare  vita e  dare un  senso molto più profondoconcreto  alle  nostre  azioni.

Fu allora che incontrammo il Sistema ed  imparammo gradualmentefaticosamente a dare orientamento a noi stessi ed  a portare  frutto .Per  quanto avessimo  compreso l'importanza  straordinaria dell'evoluzione  di , nel  momento in  cui  Riccardo ci ha  lasciato abbiamo avuto  modo  di dimostrare a noi stessi , ma  anche  ad  altri ( in particolare  coloro che potevano vedere ... ) quale  inaspettata potenzialità di trasformazione potessimo  attuare : trasformare il momento di più  grande  dolore  della  nostra  vita (  fortunatamente incondivisibile ) in un nuovo  gesto d'amore che  ancora oggi anima le nostre  gesta.

Ecco perché il ricordo di Riccardo è per  noi così importante : perchè non è un fatto di carattere mnemonico culturale o semplicemente affettivo , ma  qualcosa che  orienta le nostre  azioni ogni  giorno della  nostra  vita .In questo  senso egli è  con noi ogni  giorno , infatti  tutto  quanto  riguarda la  scuola , l'associazione , il casale ed altro ancora , senza il  suo contributo non sarebbe mai esistito.

Ed anche se la  mia  esperienza di vita  con Stella è  così  ....  straordinariamente incantevole ... e  tende  a farmi sprofondare piacevolmente  nel  "sonno " , l'illusione di una vita ordinariamente felice è per me  compromessa per  sempre  ed  il  mio ,nostrosonno è  sufficentemente inquieto da non poter più  dimenticare da  dove  veniamo e dove  dobbiamo tornare .